Article ID: 112522, created on Nov 6, 2013, last review on Aug 12, 2014

  • Applies to:
  • Plesk 12.5 for Linux
  • Plesk 12.0 for Linux
  • Plesk 11.0 for Linux
  • Plesk 11.5 for Linux

Sintomi

I sintomi possono variare, ma si verificano unicamente nei container di Parallels Virtuozzo Containers (PVC):
Parallels Plesk Panel o i servizi di sistema non si avviano, sono mal funzionanti o persino vanno in crash.

Causa

Risorse insufficienti assegnate al container.

Diagnosi

Nota: Questo articolo è correlato unicamente al modello di gestione di risorse UBC in PVC. Per le versioni PVC precedenti come 3.0-4.6, i container possono essere utilizzati in modo SLM o anche in entrambi i modi. In tal caso, si dovrebbe controllare anche l'utilizzo della memoria SLM. È più conveniente farlo attraverso l'interfaccia web di Parallels Virtual Automation (PVA). Maggiori dettagli su SLM possono essere trovati nella documentazione di Parallels Virtuozzo Containers.


Torniamo ora al nostro problema. Immaginiamo che Apache non si avvia sul container.

Per verificare che il problema si verifichi in realtà a causa di scarse risorse, procedere nel modo seguente:

1. Accedi al container via SSH ed esegui questo comando per registrare lo stato attuale di User Beancounters

# cat /proc/user_beancounters > before_failure.txt

2. Riproduci il problema (prova ad avviare Apache)

3. Esegui questo comando per registrare il nuovo stato di UBC:

# cat /proc/user_beancounters > after_failure.txt

4. Apri i due file (before_failure.txt e after_failure.txt) e controlla i valori nella colonna failcnt . Se uno di essi è aumentato dopo la riproduzione del problema, vuol dire che la mancanza di risorse in particolare si è verificata, essendo quindi necessario seguire la parte di risoluzione del problema.
 

Soluzione

È necessario aumentare i rispettivi limiti UBC per il container mediante PVA o eseguendo questo comando sul Nodo Hardware:

# vzctl set <CT_ID> --save --<RESOURCE_NAME> <BARRIER>:<LIMIT>

Dove
<CT_ID> - è l'ID del tuo container
<RESOURCE_NAME> - è il nome della risorsa (può essere tratta dal file user_beancounters)
<BARRIER> - è la nuova barriera (limite flessibile) per la risorsa (puoi controllare il valore attuale nel file user_beancounters)
<LIMIT> - è il nuovo limite (limite rigido) per la risorsa (puoi controllare il valore attuale nel file user_beancounters)

Nota: La configurazione di alcune risorse richiede un formato diverso. In tal caso sarebbe necessario controllarlo eseguendo il comando "vzctl --help".

29d1e90fd304f01e6420fbe60f66f838 a914db3fdc7a53ddcfd1b2db8f5a1b9c 56797cefb1efc9130f7c48a7d1db0f0c aea4cd7bfd353ad7a1341a257ad4724a 0a53c5a9ca65a74d37ef5c5eaeb55d7f 01bc4c8cf5b7f01f815a7ada004154a2 2a5151f57629129e26ff206d171fbb5f e335d9adf7edffca6a8af8039031a4c7 742559b1631652fadd74764ae8be475e

Email subscription for changes to this article
Save as PDF