Article ID: 113486, created on Jul 26, 2012, last review on Aug 12, 2014

  • Applies to:
  • Plesk

Introduzione

Gli script sono destinati ad aiutare nella procedura d'implementazione massiva di una correzione di vulnerabilità remota per Parallels Plesk Panel (PP) nelle installazioni di Linux su Parallels Virtuozzo Containers o container di Parallels Server Bare Metal. Gli script, quando sono eseguiti su un Nodo Hardware, applicano una correzione personalizzata per il sistema operativo rilevato ad ogni container di PP per Linux o PP per Windows installato dai modelli VZ.

Nota:
Lo script per PP per Windows corregge il container con lo stato "arrestato", "montato" o "in esecuzione."
È necessario applicare lo script ai container in stato di "aggiornamento" dopo il completamento di un'installazione o un aggiornamento.

Utilizzo

Linux:

1. Carica questo archivio in una cartella separata sul Nodo Hardware:

plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.tar.gz (md5sum: c9abdbe69e475bb3f1054e0c31585adc)

2. Estrai l'archivio:

# tar -xzf plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.tar.gz

3. Esegui lo script shell all'interno come root:

# ./plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.sh



Windows:

1. Carica questo archivio in una cartella separata sul Nodo Hardware:
 
plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.zip   (md5sum: 7f152f0b8fab07fe42ea27265bde6f50)
 
2. Estrai l'archivio, per esempio, su C:\fix.
 
3. Esegui lo script BAT contenuto come amministratore in CMD sul Nodo Hardware:
 
C:\fix>plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.bat
4. Al fine di applicare le correzioni ai container selezionati, esegui questo script usando una lista di CTID, separati da spazi:
 
C:\fix>plesk_remote_vulnerability_fix_mass_deployer.bat 101 102 354

Attachments

a914db3fdc7a53ddcfd1b2db8f5a1b9c 56797cefb1efc9130f7c48a7d1db0f0c

Email subscription for changes to this article
Save as PDF