Article ID: 1390, created on Mar 14, 2014, last review on Aug 12, 2014

  • Applies to:
  • Plesk 8.x for Linux/Unix

Risoluzione

Puoi controllare se l'autorizzazione SMTP funziona usando una sessione telnet sul tuo server di posta sulla porta 25. Vediamo un esempio con il nome utente: "user@domain.tld" e la password: "password".

# telnet 192.168.45.202 25
Trying 192.168.45.202...
Connected to domain.tld (192.168.45.202).
Escape character is '^]'.
220 domain.tld ESMTP
auth login
334 VXNlcm5hbWU6
dXNlckBkb21haW4udGxk
334 UGFzc3dvcmQ6
cGFzc3dvcmQ=
235 go ahead


Vediamo questa procedura passo dopo passo:

- Esegui il comando telnet dalla shell mediante l'IP del server Plesk e il numero della porta SMTP come parametri. Tieni presente che devi eseguire il comando da una casella remota. Se esegui telnet dal server Plesk stesso, non hai bisogno di un'autorizzazione perché il localhost è aggiunto in Plesk alla whitelist per impostazione predefinita.

- Verrà visualizzato il messaggio di Qmail "220 domain.tld ESMTP."

- Scrivi "auth login" a telnet.

- Il server risponde con "334 VXNlcm5hbWU6". Si tratta della stringa con codifica base64 "344 Username:"

- Immetti il nome utente con codifica base64. Utilizza qualsiasi encoder pubblico base64, ad es.:
        Base 64 Encoder

- Il server risponde con "334 UGFzc3dvcmQ6". Si tratta della stringa con codifica base64 "344 Password:"

- Immetti la password con codifica base64.

- Se ricevi "235 go ahead" dopo aver inserito la password con codifica base64, allora l'autorizzazione SMTP sul server funziona correttamente.

- Se ricevi "535 auth failure," significa che la password e il nome utente di posta non corrispondono oppure che è stata rilevata una configurazione errata sul server. In tal caso, prova a cambiare la password per il mailname tramite il CP Plesk e controlla se funziona. In caso negativo, puoi usare l'utility "mchk" per reimpostare la configurazione di Qmail con l'aiuto dell'articolo 944 e controllare il funzionamento del servizio SMTP di Plesk, come descritto nell'articolo 1387.

- Se compare il messaggio "503 you are already authenticated" dopo aver inserito il comando "auth login", esistono due possibili motivi:
a) Sei già autorizzato via l'autorizzazione POP3.
b) Il tuo IP è elencato nella whitelist, per cui non c'è bisogno di essere autenticato in questo caso.

b8ef5052d936e902043e41759118114e a914db3fdc7a53ddcfd1b2db8f5a1b9c 29d1e90fd304f01e6420fbe60f66f838 56797cefb1efc9130f7c48a7d1db0f0c

Email subscription for changes to this article
Save as PDF